INIZIA STASERA LA SETTIMANA DI PREGHIERA PER LA FESTA DI SANTA TERESINA DEL BAMBIN GESU’ (1 OTTOBRE)
IN TUTTE LE SEDI VIVREMO LA S. MESSA DI APERTURA A CUI SEGUIRA’ UN TEMPO DI PREGHIERA, CON L’INTERCESSIONE DI S. TERESINA.
LUNEDI’  ORE 19.40 INIZIO CON IL S. ROSARIO CHIESA DI MADONNA DI LONIGO
LUNEDI’ ORE  19.40 INIZIO CON IL S. ROSARIO – PARROCCHIA DI ALTE CECCATO
MARTEDI’ ORE 19.40 INIZIO CON IL S. ROSARIO CHIESA PARR. DI MOLINA DI MALO
MARTEDI’ ORE 19.40 INIZIO CON IL S. ROSARIO CHIESA PARR. DI SAN GIOVANNI ILARIONE
MERCOLEDI’ ORE 19.40 INIZIO CON IL S. ROSARIO CHIESA DI SPAGNAGO DI CORNEDO VIC.NO
GIOVEDI’ ORE 19.40 INIZIO CON IL S. ROSARIO CHIESA DELLA PIEVE FRANCESCANA DI CHIAMPO



S. TERESINA E I PETALI DI ROSE

Santa Teresina nel 1890 emetteva i santi voti prendendo il nome di Suor Teresa del Bambin Gesù. Entusiasta del bello, avrebbe voluto dipingere e comporre versi: essere la suora sagrestana per rimanere vicina a Gesù ed occuparsi dei sacri lini; invece l’ubbidienza la incaricò di lavare e rammendare gli abiti. Il freddo era intenso, i cibi molto comuni. Teresa, di delicata costituzione, soffriva ma non si lamentava : con la semplicità d’una bambina diceva di essere il giocattolo di Gesù. Così trascorse nove anni in religione: ubbidienza, preghiera, sacrificio erano il suo programma. Nell’aprile del 1895 ebbe come un presentimento della sua partenza : « Io morrò presto, diceva. Non ho offerto al buon Dio che l’amore, ed Egli mi restituirà l’amore. Dopo la mia morte farò cadere sul mondo una pioggia di rose. Voglio insegnare la mia piccola via agli uomini, voglio dir loro che vi è una piccola ma una gran cosa da fare quaggiù: gettare a Gesù i fiori dei piccoli sacrifizi ».

 

 

Share This