La Comunità Abramo gioisce per la notizia per cui Papa Francesco ha disposto che l’arcivescovo metropolita di Torino, SER Mons. Cesare Nosiglia, possa continuare il mandato per altri due anni nonostante i limiti d’età raggiunti.

“Ho accolto la decisione del Papa confidando nel Suo sostegno spirituale e pastorale e in quello dei sacerdoti, dei diaconi, delle religiose, religiosi e laici della Diocesi. Ringrazio sentitamente il Santo Padre per la fiducia accordatami e chiedo la preghiera di tutti per continuare a svolgere il mio ministero con impegno e generosità”.

Con queste parole pubblicate sul sito ufficiale della Diocesi di Torino, mons. Cesare Nosiglia, rende nota la decisione di Papa Francesco nel confermarlo per altri due anni arcivescovo del capoluogo piemontese.

Mons. Nosiglia, che il prossimo ottobre compirà 75 anni, era giunto alla scadenza del proprio mandato iniziato l’11 ottobre 2010 con la nomina di Papa Benedetto XVI.

0
X