Valencia: YouHope entra anche nelle scuole!

Valencia: YouHope entra anche nelle scuole!

“Lo spirito del Signore Dio è su di me perché il Signore mi ha consacrato con l’unzione; mi ha mandato a portare il lieto annunzio ai miseri, a fasciare le piaghe dei cuori spezzati, […] a promulgare l’anno di misericordia del Signore” (Isaia 61, 1-3)

Questo è ciò abbiamo vissuto a Valencia, dall’1 al 6 marzo, noi missionari della Comunità Abramo provenienti dall’Italia, dalla Svizzera e da Madrid, insieme ad alcuni giovani della città.

Abbiamo iniziato venerdì 1 marzo animando la Veglia dei giovani nella Basilica de la Mare de Déu, grazie ai canti dell’Abramo’s band. È stata un’occasione per pregare Dio insieme a tutti i giovani di Valencia, condividendo la fede e l’amicizia nell’essere figli dello stesso Padre.

Sabato 2 marzo abbiamo continuato con due incredibili eventi di evangelizzazione e preghiera. La mattina, nella Parrocchia di San Agustín, abbiamo invitato le persone che passavano per la strada a fermarsi per un po’ di tempo davanti al Santissimo e ad affidargli tutte le loro suppliche e i loro desideri, lasciandosi avvolgere dall’Amore di Dio.

Nel pomeriggio abbiamo avuto l’incontro di testimonianza e di preghiera “Il meglio deve ancora venire” aperto ai giovani cresimandi, nel Monastero di Santa Catalina di Paterna, dove abbiamo scoperto che Gesù è la cosa migliore che possiamo aspettarci nella nostra vita.

Domenica 3 abbiamo animato la Santa Messa con i bambini nella parrocchia della Madre del Redentor del quartiere di La Coma con canti e la potente testimonianza di vita di Gabriel, fuggito dalla Siria per scampare alla guerra.

Lunedì 4 marzo abbiamo incontrato i giovani studenti universitari della Facoltà di Psicologia di San Juan Bautista nella caffetteria dell’Università, condividendo con loro un momento di gioia e amicizia attraverso canti, testimonianze e mimi kerigmatici. Ospite speciale: il Minion!

Martedì 5 con l’evento “Tu vali” siamo entrati nelle classi del Collegio di Santiago Apóstol e San Bartolomé di Godella per portare la gioia di essere amati da Dio e di valere tutto ai suoi occhi.

Infine, mercoledì 6 siamo stati accolti anche dalla Scuola San Juan Bosco, dove, tra canti e danze, abbiamo vissuto un’incredibile esperienza di unità e condivisione.

Nel pomeriggio, presso la Facoltà di Medicina di San Carlos Borromeo, dopo la Santa Messa delle ceneri, è seguito l’evento “Qual è il tuo prezzo?”, durante il quale siamo stati insieme ad alcuni universitari trascorrendo con loro una notte di festa “differente”, scoprendo che ognuno di noi vale moltissimo, addirittura il sangue di Gesù!

Grazie Signore per tutti i doni che ci hai fatto, per tutte le persone che ci hanno accolto, per tutti i sorrisi ricevuti e condivisi, per l’opportunità di portare la gioia della fede in mezzo al mondo perché ogni vita sia il meglio che tu hai, già, pensato!

Madrid: alla Cattedrale dell’Almudena evangelizzazione da record!

Madrid: alla Cattedrale dell’Almudena evangelizzazione da record!

Ieri, domenica 20 gennaio, centinaia di persone hanno trascorso del tempo in compagnia del Signore vivo nel Santissimo Sacramento, sperimentando il Suo infinito Amore e la Sua misericordia.

I nostri missionari madrileni, insieme ad alcuni amici, hanno invitato le persone ad entrare nella Cappella della Cattedrale dell’Almudena di Madrid per stare con Gesù o confessarsi.

Quasi 150 preghiere sono state scritte dalle persone che con cuore fiducioso hanno affidato a Dio le proprie suppliche e i propri desideri!

Grazie Signore per le meraviglie che compi ogni giorno!

Madrid: evangelizzazione a colori!

Madrid: evangelizzazione a colori!

Sabato 8 dicembre i nostri amici missionari di Madrid, Valencia e Italia hanno portato l’annuncio di Dio tra le strade del centro della capitale spagnola invitando le persone ad entrare nella Chiesa del Niño del Remedio per chiedere grazie di guarigione e benedizioni. 

Molte le persone toccate dalla misericordia e dall’amore di Dio!

 

Grazie Signore per il dono della nostra amicizia in Te e per le meraviglie che compi!

ROMA, SINODO: I GIOVANI PROTAGONISTI !!

ROMA, SINODO: I GIOVANI PROTAGONISTI !!

UNA GRANDE SERATA DI PREGHIERA, E COMUNIONE INSIEME AI GIOVANI E A:
S.E.R. Mons. Gianrico Ruzza, Vescovo Ausiliare di Roma centro
S.E.R. Mons. Donal McKeown, Vescovo di Derry (Irlanda), Padre Sinodale
Mons.Miguel Delgado Galindo Delegato del Prefetto del Dicastero per i Laici,la Famiglia e la Vita.

LA GIOIA DELLA COMUNIONE!!!  HANNO PARTECIPATO GLI AMICI DELLA:
Turris Eburnea
Comunità Vittoria di Dio
Comunità Nostra Signora di Czestochowa
La compagnia degli amici di Gesù, Giuseppe e Maria
Azione Cattolica 
Comunità Amen
Gli amici dei “7 segni”

Sabato 13 ottobre 2018 la Comunità Abramo, in collaborazione con la Diocesi di Roma, ha animato una Veglia di preghiera e di ascolto dei giovani, presso la Chiesa di Santa Maria dei Miracoli, Piazza del Popolo, Roma

“Ascoltare i giovani significa mettersi in discussione e il nostro compito come Chiesa è l’ascolto. Che lo Spirito Santo ci dia l’opportunità di ascoltare”. Queste le parole di mons. Gianrico Ruzza, vescovo ausiliare di Roma per il settore centro, al centro della sua riflessione nella veglia dedicata ai giovani in occasione del Sinodo che si sta svolgendo in Vaticano. Una veglia di preghiera promossa ed animata dalla Comunità Abramo, con il sostegno della Diocesi di Roma, che si è appena conclusa presso la Chiesa di Santa Maria dei Miracoli a piazza del Popolo.

Un momento di preghiera in cui si sono alternate testimonianze, canti e riflessioni

hanno partecipato anche mons. Donal Mckeown, vescovo di Derry ( Irlanda) e padre sinodale e mons. Miguel Delgado Galindo, delegato del Prefetto del Dicastero per i Laici, Famiglia e Vita. #synodo2018 #giovani #fede

Clicca qui per vedere tutte le foto  

Da Gandía una nuova Pentecoste per l’Europa – Video

Da Gandía una nuova Pentecoste per l’Europa – Video

La V edizione del festival internazionale dei giovani di Gandía (Valencia), con la benedizione di sua Em.za Antonio Cañizares, cardinale di Valencia, è stata un tempo di pentecoste e di risveglio della fede per migliaia di giovani, adulti e famiglie di tutta Europa, coinvolti nelle diverse iniziative di evangelizzazione, spiritualità, sport, festa e visita degli ammalati vissute lungo la costa Valenciana (tra Gandía, Moraira e Valencia).

Questa missione caratterizzata dalla presenza di Gesù, ci spinge e ci incoraggia nel cammino dell’evangelizzazione dell’Europa affinché ritrovi le sue radici cristiane e il suo patrimonio di fede.

⇓ Per rivivere anche tu la missione guarda il video ⇓

                                                                         

Stupendo articolo sulla visita del vescovo Nosiglia a Malta

Stupendo articolo sulla visita del vescovo Nosiglia a Malta

Dall’articolo dell’Arcidiocesi di Malta:

messaggio di S.E.R. Mons. Charles Scicluna Arcivescovo di Malta all’Arcivescovo di Torino S.E.R. Mons. Cesare Nosiglia, in occasione della celebrazione di ringraziamento della missione di evangelizzazione della Comunità Abramo nelle parrocchie maltesi con la copia autenticata della Sindone.

“Eccellenza, vorrei dire un grande grazie per questo grande dono che ci ha fatto della replica autentica della Sacra Sindone. Vorrei anche impegnarmi come pastore di questa chiesa, a custodire questo grande dono con devozione, affidandolo al rettore di questa chiesa costruita vicino a uno dei tempi megalitici più antichi che abbiamo. In questa zona, il culto della divinità risale a 5,000 anni fa.

E noi vogliamo dare questa segno, non solo di questa chiamata che c’è nel cuore dell’ uomo per la santità, ma anche questa sete della divinità di Dio. La Sacra Sidone è anche la risposta di Dio a noi in un linguaggio che noi non conosciamo perché è linguaggio dell’amore, ma rimane un linguaggio che noi  riconosciamo perché abbiamo una grande sete dell’amore nel nostro cuore”. (S.E.R. Mons. Charles Scicluna Arcivescovo di Malta)

CLICCA SOPRA PER VEDERE L’ARTICOLO e LE IMMAGINI